Marca ultrasuoni lavatrici potenti nel lavaggio

Azienda

La nostra storia aziendale

Pulizia motori e teste motore, rulli, stampi, parti automobiliLa nostra impresa ha inizio nei primi anni novanta quando un dinamico manager industriale specializzato in diversi settori e aziende, decise di dare risposta innovativa al lavaggio ad ultrasuoni, settore in cui mancava una nuova figura professionale e una nuova figura aziendale, un produttore capace di condurre soluzioni ecologiche e di proporre sul mercato macchine e generatori moderni basati su progettazione moderna e maggiormente performante.

Questo insieme con una struttura calibrata per le effettive necessità degli utilizzatori, capace di assistere la clientela con una collaborazione attiva, con ricerche e prove tecniche, con un bagaglio di tecnologie da esprimere per il miglioramento dei sistemi tardizionali di pulizia, sgrassatura, decapaggio, asciugatura e trattamento delle superfici di metalli, leghe, materie plastiche e stampi, con una gamma completa di vasche e moduli di trattamento di pulizia sonica, con un ottimo rapporto tra prestazioni e tecnologia.

Durante i primi anni novanta la mancanza di un produttore italiano sensibile ai sistemi ecologici era alquanto sentita, la necessità di nuovi cicli di trattamento e di innovate soluzioni di detergenza erano all'ordine del giorno.

I vecchi sistemi di sgrassaggio con ultrasuoni e solvente non potevano continuare ma i produttori continuarono su queste strade chiuse per paura di convincere i clienti a cambiare sistema e anche perchè le varie multinazionali del commercio solventi hanno lavorato a lungo per conservare il predominio dei solventi a scapito dell'utilizzo del lavaggio a detergente e le officine abituate a lavare con solvente non comprendevano come fosse possibile pulire con acqua e detergente e quali erano i vantaggi.

Progettisti e produttori di pulitori ultrasuoni digitali

Dalla piccola vasca per laboratorio al grande impianto di lavaggioErano urgenti nuove soluzioni ecocompatibili e una nuova metodologia di lavoro coinvolgendo gli utilizzatori, migliaia di piccole e medie aziende ancora convinte della facilità di pulitura a solvente, una semplicità di lavaggio, sgrassatura e asciugatura in secondi che crollerà in seguito a causa della legislazione europea e delle inevitabili e continue restrizioni d'uso e manipolazione, stoccaggio dei pericolosi solventi, e dei controlli su salute lavoratori e ambiente di lavoro ogni giorno sempre più impegnativi per il datore di lavoro.

La tecnologia ecologica di detergente e ultrasuoni non era ancora strada obbligata quale alternativa ecologica, come poi sarà dopo il 2000 per le decisioni dell'unione europea, del Congresso di Kioto e del Congresso mondiale in Corea 2004 e 2007. Centinaia di attività continuarono con i trattamenti a solvente acquistando cabinati complicati e costosi che saranno in seguito dismessi a causa della loro pericolosità e dei costi di manutenzione macchine e smaltimento solventi. Solventi che vennero riformulati ma con costi alti sia di acquisto che di smaltimento, sino a subire identica sorte dei solventi storici, con drastiche limitazioni di utilizzo giornaliero in azienda o con totale divieto di utilizzo dopo 3 anni che erano stati riformulati e immessi sul mercato.

lavatrici ultrasuoni per laboratorio da 2 a 50 litriLa clientela industriale più attenta e lungimirante voleva svincolarsi da queste situazioni e si affidò a noi, nuova azienda, presto in posizione di leader in grado di servizi di consulenza, produzione, accessori e detergenti adatti a lavorare in maniera sicura, efficiente.

Il marchio CE ancora non esisteva ma noi sapevamo di poter offrire alle industrie la nostra valida esperienza tecnica, una accurata progettazione macchine insieme a collaborazione fattiva sul campo, sapevamo di poter proporre una serie impianti di lavaggio e di generatori ultrasonori realmente innovativi e certificati, interamente Made in Italy, sapevamo di poter dare il taglio con il passato, con il tradizionale modo di lavare che non era più in linea con le salute e le norme di igiene di un'europa che guardava al futuro.

Ultrasuoni Industrial Engineering nasce per raccogliere numerose richieste dal medicale alle industrie, fornendo soluzioni utili ed avanzate a moltissimi produttori stanchi di impianti obsoleti, di rigide progettazioni di impianti monoblocco inamovibili lunghi 20 metri, di cicli di lavaggio superati, di deboli vaschette imbutite provenienti dall'estero e di generatori di ultrasuoni che di innovativo avevano solo le tante parole del rivenditore e assemblatore di turno.

Impianti di lavaggio modulari taglia AC 80La nostra azienda, nata ditta individuale diverrà presto società e dal 1995 espande in modo esponenziale il proprio fatturato e il numero di clienti, soluzionando le esigenze di utilizzatori industriali con marchi prestigiosi conosciuti a livello internazionale.

Nel 1998 l'incremento di vendita conduce a ulteriore allargamento e intenso lavoro di produzione lavatrici di serie e impianti speciali, con progettazione di nuove pulitrici automatiche, generatori e trasduttori ultrasuoni con microprocessori e integrati migliorati e maggiormente competitivi, con una modularità di alto profilo tecnologico.

Nel 2000 la vendita di impianti di lavaggio cresce in modo esponenziale nella piccola e nella grande azienda: dalla meccanica alla penumatica, dall'alimentare al medicale - farmaceutico, dalla oleodinamica ai produttori di grandi motori per navale e per elettrocentrali diesel, dai produttori di schede elettronica, ruote dentate, articoli in plastica e lega leggera alle industrie che producono parti per automobili, moto, aerei ed elicotteri.
Le modalità di vendita industriale e il tipo di lavatrici di ULTRASUONI IE sono state ottimamente recepite sin dagli esordi perchè corredate di parametri essenziali.

impianto pulitore a ultrasuoni e detergenteQuesti fattori fondamentali hanno rafforzato la professionalità di ULTRASUONI I.E. sino a confermarne, nel 2004, la grande Leadership di primario produttore italiano di lavatrici ad ultrasuoni idrocinetiche per la pulitura di pezzi di precisione (lavorati, stampati, torniti) e di impianti di lavaggio e manutenzione ad ultrasuoni per stampi per la plastica, le leghe leggere, la gomma e lo stampaggio del poliuretano.

Parliamo di lavatrici, generatori di ultrasuoni e impianti di pulitura - sgrassatura che trovano impiego universale in ogni settore emergente: macchine ad ultrasuoni che sono apprezzate per il loro elevato rendimento e durata nel tempo, lavatrici ad ultrasuoni che lavano con tecnologie meccatroniche speciali e possono lavorare con tutti i detergenti che produce e garantisce la Ultrasuoni Industrial Engineering di Milano.

Numerose le innovazioni, tra queste

La nostra Mission è dare massima qualità ai cicli di lavaggio di una clientela professionale

ULTRASUONI IE è diventata una garanzia nei trattamenti con generatori a cavitazione perchè la nostra serietà e l'impegno profuso sono risultati concreti presso migliaia di manutentori stampi e officine meccaniche. Gli specialisti ricercano soluzioni di lavaggio progettando nuovi pulitori sonici e nuove apparecchiature per dare migliore grado di pulizia possibile agli articoli fabbricati da una clientela vasta e differenziata.
Alta qualità e collaborazione attiva è ciò che fà la differenza tra il nostro essere azienda di valore e chi propone vaschette a catalogo di tecnologia tradizionale.

Innovazione, ricerca e costante aggiornamento

Ultrasuoni industrial engineering partecipa a Convegni scientifici e collabora con l'editoria tecnica.Tecnici, consulenti industriali, università, laboratori ed enti internazionali, ingegneri e scienziati si avvalgono della nostra collaborazione.

Attuale struttura aziendale

Oggi la società è capogurppo di dieci aziende partner di Ultrasuoni Group ognuna delle quali si occupa di carpenterie inox, elettronica di potenza, elettrotecnica, chimica, automazione e robotica, controlli e sistemi digitalii. Nelle nostre strutture lavorano e collaborano 150 persone.I nostri obbiettivi sono il miglioramento ecologico dell'ambiente di lavoro e l'abbassamento dei costi produttivi delle aziende utilizzatrici.
Ultrasuoni ie lavora al miglioramento ecologico partecipando a fiere e seminari e viene invitata a importanti convegni, in Italia e in europa, presso Enti, Camere di Commercio e Centri di European Innovations, concernenti lo sviluppo dell'industria e l'evoluzione delle biotecnologie in campo medico e scientifico.
Le macchine ultrasuoni e i nostri impianti di lavaggio sono già oggi progettati rispettando le nuove normative ecologiche mondiali per quanto riguarda effetto serra, strato ozono, anidride carbonica, inquinamento elettromagnetico e surriscaldamento globale del pianeta.

Lavatrici industriali
© Ultrasuoni industrial Engineering Company