Detergente ULTRACLEAN ULTRASUONI ©

Macchine e detergente per pulire con ultrasuono

Il detergente ecologico di uso universale con ultrasuoni che permette di lavorare presto e bene, senza solventi e sostituendo ogni pulitura e sgrassatura tradizionale a vapori, spruzzi, rotazione, rotobarile, alta pressione, sabbiatura e pallinatura

Detergente ecologico concentrato per ogni situazione di lavaggio e sgrassaggio intermedio su metallo, alluminio, ottone e plastica

ULTRACLEAN

Il detergente ecologico che permette di lavorare presto e bene, senza solventi e sostituendo ogni pulitura e sgrassatura tradizionale a vapori, spruzzi, rotazione, rotobarile, pressione.

Ultraclean è il più importante detergente biodegradabile formulato negli stabilimenti Ultrasuoni Industrial Engineering.

Caratteristiche generali

Detergenti e sgrassanti per lavaggio pezzi meccanici di precisioneUltraclean liquido è un detergente ad utilizzo universale ad alto potere pulente, neutro per ecologia ambientale, inerte sul materiale costituente i pezzi o gli stampi da pulire, molto attivo contro lo sporco più tenace, consigliato per pulitori professionali.

La formula di Ultraclean consente una brillantezza notevole nel lavaggio sgrassante e con una sua componente di protezione ha anche un effetto protettivo per gli acciai leggermente ossidabili.

Applicazioni e Settori: tutti, in particolare il settore plastica, produzione pezzi termoplastici e in materiali termoindurenti, la meccanica di alta precisione di ottone e inox, le schede di 'elettronica professionale e industriale di estrema importanza.

Il prodotto unito alla forza delle nostre lavatrici ultrasuoni consente di sostituire vantaggiosamente qualsiasi lavaggio tradizionale o che utilizza acidi, prodotti aggressivi, solventi fluorurati, clorurati, idrocarburici grezzi.

Ultraclean è in grado di dare risultati eccellenti senza impatto ambientale e rischi ecologici di emissioni, pericolosità ed infiammabilità tipica di molti solventi e di altri prodotti chimici che, pur ottenendo risultati simili, richiedono impianti di lavaggio costosi e costrizioni ecologiche (ambiente e sicurezza sul posto di lavoro) che spesso risultano penalizzanti per gli utilizzatori.

Anche lo smaltimento e i pericoli da contatto sono estremamente ridotti con il nostro nuovo detergente ULTRACLEAN, nessun pericolo tossico nocivo in classe XN, dato che il detergente è medio alcalino e viene utilizzato in piccole percentuali in acqua pulita.
Il detergente ha un utilizzo nel lavaggio interattivo a media e alta temperatura in macchine ad ultrasuoni.
Le temperature consigliate: 40-85° con miscelazione in acqua dal 1 al 15% massimo.

Se utilizzato in bassa percentuale nelle fasi di lavaggio e prelavaggio non servono fasi successive di risciacquo e asciugatura con forno ventilato: il prodotto non genera aloni se usato in dosi tra 1 e 2% di diluizione acquosa e si asciuga velocemente se usato a caldo, a 60°C per esempio.

Testato e approvato anche nel Medicale e nella bioricerca

Il prodotto è stato testato/approvato anche per il settore elettromedicale, ottenendo piena conformità da parte degli Enti di controllo anche su lavaggi di parti meccaniche a contatto sangue ( componenti di uso e consumo per ospedali, chirurgia, dentisti ).

Alta affidabilità anche in Elettronica

Ultraclean liquido è stato da noi applicato con enorme successo nel lavaggio di schede e componenti per elettronica. In questo settore il prodotto ha dimostrato di pulire insieme agli ultrasuoni, in modo eccellente qualsiasi circuito e componente delicato, questo in pochi istanti: 5 secondi.

Confezione standard: tanica plast da 30 kg.

ULTRACLEAN

ULTRACLEANLIQUIDO
SCEGLI L' ECOLOGIA , SCEGLI UN GRANDE TENSIOATTIVO ULTRASUONI I.E.

SOSTITUTIVO DI FREON , DI FORANE 141 B , DI SOLVENTI HFE AL FLUORO, DI SOLVENTI NPB AL BROMURO, DI SOLVENTI IDROCARBURICI E DI QUALSIASI TIPO DI SOLVENTE DICHIARATO ECOLOGICO E/O A BASSO IMPATTO AMBIENTALE

INFORMAZIONI TECNICHE

Descrizione
ULTRACLEAN è un nuovo detergente per Ultrasuoni, neutro e a biodegradabile. Questa miscela è frutto di 5 anni di lunghe ricerche e prove di laboratorio al fine di produrre un prodotto universale in grado di pulire qualsiasi materiale da tutti i contaminanti tipici delle produzioni industriali.
Questo in un contesto di non pericolosità assoluta e di neutralità del prodotto.

decapaggio raccordi e flange in metalloULTRACLEAN è il frutto di questa ricerca, un tensioattivo speciale capace di lavare, pulire e sgrassare perfettamente qualsiasi metallo senza intacco delle superfici, ad esempio oggetti in alluminio, zinco, zama, inox, ferro, ghisa, ottone, rame, argento, nichelati e cromati, oro, platino, titanio, leghe speciali del settore spazio. Adatto anche per componenti in plastica, bachelite, articoli automotive in poliuretano e resine composte iniettate.

La potenza sgrassante concentrata ad alta resa del prodotto consente di eliminare oltre a grasso, olio, distaccanti, coloranti, paste di lucidatura, paste di lavorazione, anche residui carboniosi forti e ruggine ed ossidazione da aria - acqua - distaccanti da pressa. Il campo di lavoro si espleta tra i 40 e gli 80°, dove la media alcalinità del prodotto che è tamponato da appositi neutralizzanti si armonizza in modo efficacissimo con le onde ultrasonore. Ultraclean diluito non è irritante per la pelle, ne tantomeno particolarmente corrosivo come altri vecchi prodotti commerciali. Non silicato, composto da pregiati agenti emulsivi e tensioattivanti. Non contiene ne fluoruri ne prodotti tossici.

Esso è agevolmente solubile in acqua pulita alla concentrazioni indicate o utilizzabile tal quale per sgrassare e disoleare particolari di elevata precisione per meccanica, elettronica , ottica, oftalmica , medicina, particolarmente sporchi ed incrostati, anche arrugginiti completamente.
Si risciacqua facilmente in acqua fredda o calda ed è ecologicamente biodegradabile oltre il 95%, è esente da fasi successive di neutralizzazione.
Ultraclean è un detergente ad uso sia ospedaliero, militare (armamenti) che utilizzabile per le industrie, ecologico e sicuro, protegge i particolari lavati dall'ossidazione.

Altre Applicazioni
Viene utilizzato su qualsiasi acciaio e lega per rimuovere paste di lucidatura e paste di trafilatura, residui carboniosi, residui di oli lubrificanti, residui di trafilatura e taglio, distaccanti base acqua ed olio , protettivi vari, residui di lavorazione con acque chimiche in genere.
E' consigliato in tutte le situazioni delicate ma difficili dove è necessario una forte azione di sgrassaggio e una rapida pulizia di sporco pesante salvaguardando l'igiene , la sterilità e la sicurezza del ciclo di lavaggio.
Applicato ai nostri sistemi Ultrasonori questo prodotto esplica egregiamente funzioni di disgregazioni batterica, e questo lo rende utile quindi anche come pre-sterilizzante prima dell'autoclave o per applicazioni in camere bianche.
Elimina totalmente i residui di olio minerale, grasso e coloranti.

Controindicazioni: nessuna. Può essere usato su metalli,metalloidi,plastiche,gomme, pezzi e superfici di impronte di stampi fabbricati in materiali compositi.
Sostituisce i classici solventi tossico nocivi, e non ha esalazioni e gravi problemi di smaltimento tipici invece dei prodotti a base solvente.

Indicazioni Specifiche

Espressamente consigliato in tutte le applicazioni di pulizia in sostituzione di solventi, acidi forti e prodotti basici grezzi.

Esempi:

Vantaggi operativi

Solubile al 100% in acqua seguendo le modalità e concentrazioni indicate. Non infiammabile e di facile manipolazione.
Nessuna neutralizzazione nessuna attrezzatura elettrolitica durante e dopo i lavaggi.
Risciacquo con acqua semplice in continuo, in pressione o con nostre macchine a sistema Idrocinetico.
Massima sicurezza operativa, debolmente corrosivo e irritante, non tossico e non nocivo (Xn).
Ecologico per composizione a medio tenore alcalino tensioattivato con componenti in miscela di tipo neutro tamponante.

Controllo del valore di PH e il grado di inquinamento del prodotto in PPM
Richiedere il nostro Controllore digitale portatile ULTRACHEK, per verificare

Istruzioni per l' uso

- Vasche: utilizzare solo vasche di lavaggio ULTRASUONI I.E. in acciaio inox AISI 304 / 316
- Preparazione: riempire la vasca fino al livello con acqua a temperatura ambiente. Accendere il generatore di ultrasuoni e degasare l'ossigeno per almeno 2 minuti.
- Miscelazione: aggiungere all'acqua il detergente nelle dosi consigliate (da 1 al 10% circa) avendo accortezza di non gettare il prodotto, per evitare spruzzi fuori vasca, il prodotto non ha necessità di miscelazione, si miscela con la vibrazione ultrasonica e si attiva chimicamente in pochi istanti.
- Riaccendere il generatore ad ultrasuoni, il sistema di aspirazione e la resistenza elettrica ad immersione per il riscaldamento del fluido a regime.
- Durante il ciclo di pulizia mantenere la temperatura da 40-80° C a seconda delle necessità e del grado di pulizia. Per ottenere i migliori risultati di pulitura dei particolari.
Il tempo di permanenza dei pezzi, di solito tra i 5 e 15 minuti al massimo, dipenderà dalla composizione del pezzo, sua massa e peso, e dalla quantità e tipo di incrostazioni e sporco incollato da scrostare, asportare e decomporre.
- Risciacquo: togliere lo stampo dalla vasca e risciacquarlo nell' apposita vasca con acqua calda e ultrasuoni o nello stadio di risciacquo compresso idrocinetico con acqua fredda e aria compressa.

Esempi di concentrazioni consigliate in singole tipologie di residui in abbinamento agli ultrasuoni

Vernici e residui carboniosi
concentrazione: 20% medio
temperatura: 80° C.

Incrostazioni da alte temperature
concentrazione: 20-50 %
temperatura: 90 ° C.
Titanio
concentrazione: 10 % max
temperatura: 80° C.
Magnesio
concentrazione: 10 %
temperatura: 80 ° C.
Alluminio, zama e leghe leggere, plastica e gomma, sia stampi che pezzi stampati
concentrazione: 5-15 %
temperatura: 40-80 ° C.
Acciaio lavorato, tornito, fresato, lappato, lucidato, filettato, forato, alesato, altra lavorazione.
concentrazione: 3 -15 %
temperatura: 40 - 80° C.(90° max)

Norme d'uso

Precauzioni nella manipolazione
Evitare il contatto con la pelle, utilizzare i guanti
Evitare il contatto con gli occhi, utilizzare gli occhiali
La misura cautelativa individuale è di non ingerire il prodotto

Misure di protezione e trasporto

Trasportare e conservare in contenitori chiusi a temperatura ambiente. Evitare lo Stoccaggio in prossimità di acidi e ossidanti. Riutilizzare le taniche plastiche per i reflui.

Vantaggi tecnici

ULTRACLEAN è un prodotto di alta ecologia, a basso impatto ambientale, non ozono distruttivo, ottimo per un lavaggio energico su acciaio, alluminio, ferro, ghise e metalli nobili quali oro, argento e platino. In bassa concentrazione acquosa viene anche utilizzato per risciacquare e neutralizzare l'azione chimica su metalli lavati in precedenza con prodotti chimici aggressivi, caustici e acidi forti.
Il vantaggio operativo è nella durata e semplicità di uso, il prodotto resta attivo anche dopo molti lavaggi e non richiede rimescolamenti con pale o pompe dentro la vasca di lavaggio.
Il detergente non lascia residui solidi sui particolari ne sul fondo e sulle pareti delle vasche, il suo risciacquo con acqua è semplice e rapido.
Il suo buon tenore alcalino permette di pulire e disinfettare strumenti e ferri di chirurgia, bisturi, attrezzi inox per medicale, dentale, ortopedia.
ULTRACLEAN svolge anche una funzione di protezione superfici dall'ossidazione.
Le applicazioni più significative sono state fatte in campo industriale meccanico e in settori di lavaggio ospedaliero, medico, militare e laboratori scientifici.
Il prodotto è indicato per ripulire le filiere per rame e plastica dopo la bruciatura dalla plastica residuale. Ottimo per ripulire accessori meccanici di macchine operatrici e macchine automatiche di produzione, eccellente per lavaggio di filtri inox, pistoni alluminio, ingranaggi e cuscinetti, cuscinetti a sfera, rulli, ruote dentate, pale di giranti, testate di motori diesel e benzina.
Notevole il risultato ottenuto presso le industrie alimentari per lavaggio componenti e stampi in acciaio inossidabile.

SPECIFICHE INTERNAZIONALI O NORMATIVE INDUSTRIALI DI RIFERIMENTO

- NORME FORD N-SB 13


torna in prima pagina